I parchi di Cracovia sono come opere d’arte a macchia verde e roccia adagiate sulla città. Scopri il famoso parco Planty, l’enorme Błonia amato da Giovanni Paolo II e il parco Berdnarski del XIX secolo. Immergiti e rilassati nei parchi di Cracovia. Sorprenditi con la opere d’arte che celano i parchi di Cracovia. Leggi il nostro articolo sull’Arte e anche quello sugli itinerari di Giovanni Paolo II che si snodano tra il verde e monumenti e se la città ti sta stretta vedi i nostri consigli sugli itinerari fuori città.

Parco Bednarski , ingressi da ul. Parkowa e ul. Zamojskiego.
Inaugurato in pompa magna alla fine del XIX secolo, l’idea del fondatore del parco Wojciech Bednarski fu acclamata come un progetto  vincente e i quotidiani esteri mitteleuropei applaudirono l’istituzione del parco. Anche se il parco in se non offre molto di più di un sentiero parzialmente lastricato per camminare o fare sport, questo è uno dei più belli, affascinanti spazi naturali a Cracovia con rocce calcaree, oltre un centinaio di diverse specie di alberi ed i resti di una fortificazione  del XIX secolo. Coprendo 8,5Ha, il parco Bednarski  è lussureggiante e selvaggio con percorsi che si svincolano  ovunque, a volte ombroso e introverso, o aperto con belle panoramiche della città da parte dei vari crinali. Raduno della gente del quartiere, troverete lo spazio per passeggiare, andare in bici, fare jogging, un campetto per giocare a palla o rilassarsi sulle panchine.

Scarica la guida completa per avere a portata di mano la lista completa dei migliori posti della città con tutti i dettagli, gli indirizzi, numeri di telefono, orari, prezzi, metodo di prenotazione e leggere le recensioni di ogni posto, avvenimento e attrazione. La guida completa è disponibile su AmazonLaFeltrinelliMreBookDeaStore
La guida in formato ebook contiene anche un calendario d’eventi aggiornato mensilmente e tantissimi indirizzi utili per un totale di 286 pagine.

 

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Guida di Cracovia

GRATIS
VIEW