Hejnał di Cracovia

Diffusa ai quattro angoli della città per secoli dalla torre più alta della chiesa di Santa Maria, la melodia dell’Hejnał di Cracovia è una parte davvero magica della vita della città. Nessun altro luogo al mondo può vantare una così lunga tradizione musicale. L’Hejnał di Cracovia risale al XIV secolo e dietro le sue note sono nate tante leggende.

La forma musicale della tromba (la melodia si interrompe all’apice del suo suono) ha da sempre suscitato emozioni considerevoli e acceso  l’immaginazione degli ascoltatori. Pertanto, nacque una storia su come, durante l’invasione dei Tatari nel 1241, una freccia scoccata dagli invasori trafisse la gola della guardia che suonava l’allarme alla tromba. Questa è anche la versione degli eventi esposta nel libro dallo scrittore americano Eric P. Kelly nel suo romanzo di successo, pubblicato a New York nel 1928, con l’eloquente titolo di “The Trumpeter of Cracow” (il trombettista di Cracovia).  Ora, molto spesso, questo è il modo in cui la storia della melodia dell’Hejnał di Cracovia viene raccontata.

Scarica la guida completa per avere a portata di mano la lista completa dei migliori posti della città con tutti i dettagli, gli indirizzi, numeri di telefono, orari, prezzi, metodo di prenotazione e leggere le recensioni di ogni posto, avvenimento e attrazione. La guida completa è disponibile su Amazon
La guida in formato ebook contiene anche un calendario d’eventi aggiornato mensilmente e tantissimi indirizzi utili per un totale di oltre 400 pagine.

Torna all’articolo

Guida di Cracovia

GRATIS
VIEW